UN PENSIERINO AL GIORNO

Puntare sul Turismo per aumentare l'evasione fiscale.

L'aumento del gettito fiscale riveniente dalle attivita' turistiche in Italia non è proporzionato all'aumento dei visitatori o turisti che arrivano o che si muovono nel nostro incredibile paese.

So che tutto ciò risponde al pieno rispetto di una richiesta ambientale che punta ad un minore spreco di carta e quindi una riduzione dei rifiuti, che porta i alcuni gestori, i più diligenti in materia ambientale, a non rilasciare scontrini e ricevute fiscali che verrebbero gettati per strada aumentando le cartacce che sporcano le nostre città d'arte e di villeggiatura.

Non mortifichiamo noi stessi facendo i superiori quando al ristorante o al bar paghiamo senza ricevere il regolare scontrino o ricevuta, pretendiamoli senza accontentarci del poco sconto che ci viene accordato quando non ci vengono rilasciati.
Il Turismo é realmente per l'Italia una ricchezza inesauribile ma lo deve essere anche per i cittadini italiani tutti, che devono veder ridurre i propri contributi fiscali in maniera proporzionale all'aumento del reale gettito fiscale riveniente dal totale del comparto turistico.

di MARCELLO MISSAGLIA

Categoria: